torna al piano dell'opera

Introduzione, edizione critica, traduzione it. e commento a c. di Domenico LASSANDRO e Stefania PALUMBO, CPE / Series Patristica 4, Torino, LOESCHER, 2020, pp. 336, € 45.


Il De Nabuthae historia rappresenta una significativa e attualissima testimonianza dell'impegno dottrinario e politico di S. Ambrogio: l'antica storia biblica, narrata nel I Libro dei Re, di Naboth e del re Achab viene qui ripresa e riproposta all'attenzione degli uomini del IV secolo dal grande vescovo di Milano per condannare con severo rigore una realtà sociale drammaticamente diffusa ai suoi tempi: l'ingiusta sperequazione economica tra divites e pauperes. E mentre ai pauperes va l'intera solidarietà di Ambrogio, ai divites sono riservate l'aspra condanna per l'uso smodato e infruttuoso dei beni e la severa esortazione a rinunciare evangelicamente all'avidità e bramosia di ricchezze e a farne buon uso per il bene della comunità.
A differenza però della tradizione filosofica pagana, Ambrogio non si limita a moralistiche considerazioni sulla vanità delle ricchezze ma, da vescovo seriamente preoccupato del bene del suo popolo, denuncia, con estremo vigore e con la polemica asprezza di un profeta dell'Antico Testamento, le diseguaglianze sociali del IV secolo dell'era cristiana e le condanna fermamente in nome e della legge naturale e di quella divina.
La storia di Naboth, una delle denunce più dure di un Padre della Chiesa delle ingiuste sperequazioni sociali ed economiche del suo tempo, è pertanto testo eloquente ancor oggi: utile a farci riflettere sui perversi meccanismi di questo nostro mondo globalizzato drammaticamente connotato da un divario sempre più moralmente inaccettabile tra ricchezze smisurate da un lato e condizioni di miseria estrema dall'altro.




   

clicca sulle immagini per ingrandire



CONDIZIONI PER L'ACQUISTO DEI VOLUMI DELLA CPE

1. LIBRERIE
  • sconto "speciale": contattare l'Ufficio Commerciale LOESCHER
  • ordinazioni tramite e-mail (con i dati necessari per la fatturazione)
    indirizzata a: clienti@loescher.it

    2. PROFESSORI
  • sconto del 30%
  • ordinazioni tramite e-mail (con i dati necessari per la fatturazione - cod.
    fiscale - e l'indicazione della sede - scuola/università - di insegnamento)
    indirizzata a: clienti@loescher.it
  • pagamento in contrassegno (spese di spedizione a carico dell'Editore)

    3. PRIVATI
  • ordinazioni presso la propria libreria di fiducia (la Loescher non effettua forniture ai privati)







  • contattaci:   info@cesutorino.it







    visite al nostro sito







    © 2020 - cesutorino@gmail.com